Polo intermodale ferroviario di Castelfranco Veneto

Soluzione logistica strategica nella valorizzazione dei trasporti gomma/rotaia per ampliare la gamma dei servizi offerti e ottimizzare le tempistiche

Nel 2009 Settentrionale Trasporti ha inaugurato la filiale di Castelfranco Veneto, pensata e realizzata come piattaforma intermodale strada/ferrovia.
È stata da subito utilizzata come polo per l’attività di recupero traversine ferroviarie e dal 2015 per la nuova attività di recupero rottami; per le sue caratteristiche e per il posizionamento logistico si propone come struttura per aggregazione e/o distribuzione di altre tipologie di merci sfruttando la possibilità di caricare treni completi.

La struttura dispone di:
  • Area pavimentata di 5.000 mq
  • Capannone chiuso e coperto di 2.000 mq
  • Uffici per 500 mq
  • Raccordo ferroviario per treni completi da 500 metri lineari
  • Muletti e gru a ragno per movimentazione di materiali in colli e alla rinfusa